Cavanna Traslochi manifesta il suo impegno per la sostenibilità attraverso progetti, strumenti e scelte di materiali di consumo riciclabili per ridurre l’impatto ambientale.

Progetto di economia circolare, consolidato nel tempo, che riguarda l’inventariazione, l’organizzazione di un eventuale open day dedicato ai dipendenti e la donazione degli arredi degli uffici e delle aziende, anche di grandi dimensioni, alle Onlus del territorio

Adozione di un gestionale in cloud che permette di digitalizzare i processi (anagrafica, preventivo, bolla dell’attività, fattura), riducendo drasticamente il consumo della carta

Per la riduzione dell’impatto ambientale degli imballaggi, l’azienda mette a disposizione: scatole di cartone certificate FSC recycled, composte da materiali riciclati almeno al 70%; rolls, ovvero carrelli contenitori in rete metallica, che poggiano su ruote girevoli, e sono dotati di sponde per il trasporto di merci varie e permettono, pertanto, di ridurre sensibilmente l’utilizzo delle scatole. È possibile, così, trasportare i faldoni o altro materiale senza ulteriore materiale di imballo.

Infine, i contenitori di plastica impilabili, le cui dimensioni standardizzate consentono di sfruttare in modo ottimale lo spazio. Per loro natura sovrapponibili e impilabili, possono essere chiusi ermeticamente da un coperchio. Sostituiscono l’uso del materiale di imballo e possono essere utilizzati, quindi, moltissime volte.

Acquisto o noleggio a lungo termine di veicoli di classe ambientale EURO 6; la classe più ecologica, esente dalle restrizioni al traffico e rispettosa delle severe normative europee più recenti. Di questa categoria fanno parte anche le autovetture ibride, in possesso dei supervisori, con sistemi per ridurre l’emissione di CO2.

Inoltre, si dispone di piattaforme aeree di tipo elettrico, che lavorano a zero emissioni, sfruttando proprio la forza idraulica del sistema di propulsione elettrica per il sollevamento del cestello. Senza la spinta di un motore diesel o benzina, questi strumenti si possono usare sia all’aperto sia in ambienti chiusi, senza essere pericolosi o nocivi.

Condivisione dei principi e delle best pratices con il proprio staff e con i diversi stakeholders per il raggiungimento degli obiettivi relativi alla sostenibilità

Call Now Button