Trasferimento e ripristino rete

Nel trasloco di un luogo di lavoro, molte sono le complicazioni alle quali potremmo trovarci a far fronte. Molti sono anche gli elementi da tenere sotto controllo. In particolare prendiamo in esame il trasferimento e il ripristino di una rete informatica.
La sede di destinazione deve essere, in caso di trasloco, funzionante in tutto e per tutto. Cosa significa funzionante? Significa che la linea telefonica, quella internet, i cablaggi in rete di computer dovranno funzionare perfettamente, senza disguidi.
Una cattiva organizzazione nel trasferire il materiale informatico può costare tempo e denaro a un’azienda.

Evita di perdere tempo

Per evitare di perdere tempo prezioso sottratto al lavoro, è bene fare un inventario di tutto il  materiale ITC,  come computer, server, stampanti e altro. Occorre precisare chi saranno coloro che si occuperanno di ripristinare tutto e di controllare che la rete internet sia adeguata alle esigenze dell’azienda. Sono tutte azioni preventive che ci permetteranno di non lasciare niente al caso e particolarmente esposto all’imprevisto.

Ti richiamiamo noi

Vuoi maggiori informazioni su questo servizio ?
Compila il modulo e verrai ricontattato da un nostro incaricato.


Il trasloco di rete informatica

Il servizio di trasloco di una rete informatica ha in sé le attività di installazione, trasferimento, sostituzione o ripristino di tutti gli strumenti informatici che sono del cliente.

Movimentazione

Il trasloco comincia, ovviamente con la movimentazione di ogni postazione di lavoro dell’azienda. La possiamo racchiudere così:

  • la riassegnazione di materiale IT
  • posizionamento e verifiche delle nuove postazioni
  • il ricorso a eventuali nuovi sistemi operativi più aggiornati
  • supporto per il salvataggio di dati
  • la disconnessione dalla rete della vecchia allocazione
  • imballaggio e trasporto nella nuova sede
  • disimballaggio e posizionamento
  • verifica del funzionamento
  • l’aggiornamento dati.

Può anche capitare che materiale troppo vecchio venga sostituito. In questo caso si procede a:

  • salvataggio dei dati
  • imballaggio, ritiro e trasporto
  • smaltimento del materiale dismesso.

Installazione rete

L’installazione è la posa e la connessione degli strumenti alla nuova rete. Si può suddividere questa fase in:

  • la configurazione preventiva delle apparecchiature da installare
  • la posa e l’attivazione del materiale IT
  • la preparazione della postazione di lavoro
  • l’installazione di dispositivi e periferiche
  • il collegamento in rete
  • la configurazione delle periferiche di rete
  • il ripristino del sistema operativo, dei dati
  • la verifica del sistema e delle sue funzionalità ripristinate.

E’ un lavoro da affidare a professionisti. Le soluzioni possono essere due:
interpellare dopo il trasferimento un professionista e affidare a lui il lavoro o
scegliere una ditta traslochi che abbia, tra i suoi servizi, l’assistenza IT.
Nel primo caso si perderebbe ulteriore tempo a ripristinare il lavoro e a ripartire, con ulteriore dispendio di denaro. La seconda soluzione è senz’altro la più conveniente economicamente e soprattutto logisticamente, perché permette di evitare l’interruzione del lavoro.

Consigli

Traslocare un ufficio comporta già uno stress notevole; aggiungere anche l’incertezza della ripresa  determina una inevitabile perdita economica. Pensare alla strategia giusta aprioristicamente è sempre la decisione migliore,  che si esaurisce in pochi fondamentali pilastri:
perdere meno tempo
perdere meno soldi
avere un risultato a regola d’arte.
Quando la soluzione scelta esaudisce questi tre presupposti è senza dubbio quella giusta.

Opere d'arte, antiquariato e opere di pregio
Trasloco pianoforti
Deposito temporaneo mobili
Assicurazioni su misura
Sgombero garage, soffitte, uffici ...
Call Now Button