L’idraulico

Perché è necessario avere un idraulico a portata di mano in caso di trasloco? Perché un trasloco è finito solo quando anche elettrodomestici, caldaia, servizio idrico funzionano alla perfezione.

Effettuare un trasloco può essere un evento fonte di grande stress, a maggior ragione se nel cambio di casa ci si trasferirà in un’abitazione più grande, più bella o semplicemente differente da quella in cui hai sempre abitato. Traslocare significa proteggere per un viaggio ogni singolo elemento della tua casa, compresi elettrodomestici, hifi o arredi di pregio. Per limitare al minimo disguidi o disservizi, occorre orientare la propria scelta verso una ditta di traslochi affidabile e sicura. E’ fondamentale in quei giorni carichi di ansia e preoccupazioni, avere a disposizione professionisti che conoscono bene il proprio lavoro e che sanno come imballare, trasportare e rimettere in funzione ogni singola parte della casa. Il trasloco comincia con l’imballo dei tuoi averi e prosegue con il trasporto di essi da una destinazione all’altra. Sembra strano ma il lavoro più delicato comincia proprio quando tutto è stato scaricato e occorre adattare ogni singolo pezzo alla nuova abitazione.

L’importanza degli artigiani
Quando pensiamo a un trasloco gli artigiani non sono la prima cosa che ci viene in mente. Eppure essi sono fondamentali nell’economia di un lavoro come questo, e per far sì che tutto sia in ordine e funzionale alle tue esigenze. Una volta che tutti i tuoi mobili, gli elettrodomestici, smontati e imballati vengono scaricati nella nuova sede, allora ti rendi conto di quanto questi professionisti siano importanti. Falegnami, idraulici, elettricisti sono coloro che permetteranno alla tua casa di funzionare nuovamente, al meglio e senza intoppi. E’questa la ragione principale per cui sarà bene scegliere una ditta che possa consigliarti professionisti affidabili e in grado di svolgere in modo adeguato, tutti quei servizi di manutenzione, falegnameria, impiantistica e idraulica che ti faranno risparmiare tempo prezioso e stress.

Ti richiamiamo noi

Vuoi maggiori informazioni su questo servizio ?
Compila il modulo e verrai ricontattato da un nostro incaricato.


Montaggio cucina
La cucina rimane uno degli ambienti più difficili da sistemare, sia per i mobili sia per gli elettrodomestici da allacciare. Spesso può capitare che gli allacci siano diversi e che la caldaia sia scollegata dai miscelatori per acqua calda e fredda. In questo caso l’idraulico è indispensabile. La cucina è l’anima stessa della casa, e se funziona, funziona tutta la casa. Lavastoviglie, lavello sono alcuni degli oggetti che hanno necessariamente bisogno dell’idraulico.

Attivazione caldaia
Le caldaie, qualora l’appartamento sia disabilitato sono disattivate. Per cui se siamo i nuovi inquilini dobbiamo riattivare la caldaia, se vogliamo avere a disposizione acqua calda per le faccende o per una doccia, o, se si è in inverno, accendere il riscaldamento. E’ il caso di delegare questo compito ai professionisti del settore.

La stanza da bagno
Lo spostamento del bagno, spesso, viene sottovalutato nel trasloco. A ben guardare, invece, è una stanza difficile da riattivare. Ovviamente i lavori idraulici principali, nel bagno, sono stai fatti precedentemente al nostro trasloco, per cui si pensa che non serva più avere a disposizione un idraulico. Un controllo su scarichi e allacciamenti è indispensabile. Anche montare un mobile sotto ad un lavandino può comportare la necessità di avere un idraulico a disposizione.

Opere d'arte, antiquariato e opere di pregio
Trasloco pianoforti
Deposito temporaneo mobili
Assicurazioni su misura
Sgombero garage, soffitte, uffici ...
Call Now Button